News ANCPL

  • ImolaCeramica: le innovazioni tecniche ed estetiche

    26 settembre 2014 Industriale

    Le soluzioni innovative - sia tecniche che estetiche - si concretizzano grazie al continuo lavoro sul fronte della ricerca e dello sviluppo. ImolaCeramica sfrutta le principali tecnologie produttive per progettare e realizzare pavimenti e rivestimenti che riflettono le tendenze più contemporanee e assicurano elevate performance.

    Continua »
  • Importanti commesse nell'area medioorientale per il Gruppo Sacmi

    23 settembre 2014 Industriale

    Nell’ambito di una collaborazione ormai consolidata, Sace e il Gruppo Sacmi hanno concluso varie coperture assicurative destinate a sostenere la fornitura di linee complete per l’industria ceramica in Egitto, per un valore complessivo di quasi 20milioni di euro. “Nonostante le tensioni socio-politiche che caratterizzano l’area mediorientale – sottolinea il direttore Finanza del Gruppo Sacmi, Paolo Billi – Sace ha dimostrato ancora una volta la volontà di sostenere un esportatore italiano di tecnologia, agevolandone importanti operazioni di esportazione in quell’area”.

    Continua »
  • CLC realizza centro polifunzionale a Livorno

    23 settembre 2014 Costruzioni

    Il lavoro consiste nella realizzazione di un nuovo centro di aggregazione sociale polifunzionale sito in Via Firenze a Livorno, all’interno del quale sono previsti un punto risto-ro/bar con annesso locale di servizio, una sala multifunzionale con annesso ufficio, i servizi igienici, compreso quello per portatori di handicap, uno spazio filtro aperto.

    Continua »
  • Il restauro dell'Istituto delle Orsoline di Parma realizzato da Tecton

    23 settembre 2014 Costruzioni

    La ristrutturazione edilizia con restauro conservativo dell’Istituto delle Orsoline Missionarie del Sacro Cuore di Parma, nel centro storico della città, ha portato alla riqualificazione funzionale pur preservando la pregevole struttura antica attraverso un delicato intervento di restauro. Edifici storici con funzioni attuali: il complesso,  risalente al XVII sec., strutturato su tre piani e con un sottotetto, vede ora il piano terra ad uso della comunità religiosa, mentre gli altri piani sono adibiti ad aule didattiche, laboratori e una scuola materna.

    Continua »
Altre Notizie