News ANCPL

  • La replica di Oice e Ancpl ai Consigli nazionali di architetti e ingegneri

    23 ottobre 2014 Progettazione

    Per l'’OICE, l'’Associazione delle società di ingegneria aderente a Confindustria e per l'’ANCPL-Legacoop, l’inammissibilità dell'emendamento al decreto-legge "Sblocca Italia", che il Governo aveva pro­posto per meglio chiarire e per ribadire l'’efficacia dei contratti privati delle società di ingegneria a decorrere dal 1997, non tocca in alcun modo un dato incontrovertibile: da 16 anni i contratti privati delle società di ingegneria e delle cooperative sono legittimi.

    Continua »
  • Raviplast va meglio del previsto

    22 ottobre 2014 Industriale

    La cooperativa nata dal rilevamento da parte di una ventina di dipendenti della Pansac sta per compiere un anno. Il presidente, Alessandro Micelli, si dice soddisfatto e sorpreso dei risultati raggiunti anche se ancora ci sono diverse cose da aggiustare. I clienti hanno risposto bene al cambiamento e la produzione registrata è del 10% in più rispetto al piano industriale.

    Continua »
  • Importante appalto in Algeria per Coopsette

    20 ottobre 2014 Costruzioni

    La cooperativa realizzerà un ospedale da 120 posti letto a Maghnia, nella provincia di Tlemcen in Algeria. L’area ha una popolazione di oltre un milione di persone che potranno godere di questo moderno impianto. L’opera, la quale rappresenta un appalto da 24 milioni, sarà realizzata in 22 mesi. Si aspetta solo la firma del contratto per dar vita ai lavori. Questo appalto ha un valore simbolico in quanto è la prima acquisizione della cooperativa da quando Coopsette, Unieco e Sicrea hanno costituito una task force finalizzata ad un approccio unitario per fronteggiare in maniera più efficiente la complessa sfida di sviluppo nei mercati esteri.

    Continua »
  • CMC scava galleria in tempi record

    20 ottobre 2014 Costruzioni

    Nei lavori per il collegamento dell’asse Palermo-Catania ad Agrigento, “Barbara” (la potente fresa Tmb) ha scavato un chilometro in tre mesi. Il project manager del Consorzio di imprese, la cui capofila è proprio la Cmc, dichiara che i lavori potrebbero finire con sei mesi di anticipo rispetto a quelli ipotizzati. La durata dei lavori era stata stabilita in 26 mesi. Questo record è solo l’ultimo della Cmc che tra l’altro sta sperimentando un protocollo di legalità con l’Università di Palermo e d’intesa con le prefetture per monitorare appalti, assunzioni, ingressi ai cantieri. Questo progetto si affianca alla “Strada degli Scrittori”, infatti la nuova arteria passa da città e paesi legati a famosi scrittori. A ogni svincolo la Cmc sta collocando insegne stradali per indicare questa città: esisteranno così “Svincolo Sciascia” o “Svincolo Camilleri”, solo per citarne alcuni.

    Continua »
  • ImolaCeramica: le innovazioni tecniche ed estetiche

    26 settembre 2014 Industriale

    Le soluzioni innovative - sia tecniche che estetiche - si concretizzano grazie al continuo lavoro sul fronte della ricerca e dello sviluppo. ImolaCeramica sfrutta le principali tecnologie produttive per progettare e realizzare pavimenti e rivestimenti che riflettono le tendenze più contemporanee e assicurano elevate performance.

    Continua »
  • Importanti commesse nell'area medioorientale per il Gruppo Sacmi

    23 settembre 2014 Industriale

    Nell’ambito di una collaborazione ormai consolidata, Sace e il Gruppo Sacmi hanno concluso varie coperture assicurative destinate a sostenere la fornitura di linee complete per l’industria ceramica in Egitto, per un valore complessivo di quasi 20milioni di euro. “Nonostante le tensioni socio-politiche che caratterizzano l’area mediorientale – sottolinea il direttore Finanza del Gruppo Sacmi, Paolo Billi – Sace ha dimostrato ancora una volta la volontà di sostenere un esportatore italiano di tecnologia, agevolandone importanti operazioni di esportazione in quell’area”.

    Continua »
Altre Notizie